IDRO WASH MATIC WIGAM LAVAGGIO E DIAGNOSI IMPIANTI IDRONICI CON STAMPANTE REPORT

2.630,00

Descrizione

 

100% Automatico

Un solo operatore è in grado di svolgere l’intero intervento.
Cicli automatici di risciacquo, lavaggio e carico con iniezione additivi.

Report

Stampa report a fine intervento da allegare al libretto impianto.

Diagnosi

Visualizzazione in tempo reale delle portate e pressioni di esercizio che consente di effettuare la diagnosi dell’impianto e valutare l’efficacia dell’intervento

Massima Flessibilità

Pompa ad alta portata e prevalenza abbinata all’esclusiva possibilità di regolare la pressione massima di esercizio a seconda dello specifico impianto.

 

Funzioni principali

  • Esecuzione di cicli automatici
  • Stampante con indicazione dati impianto e risultati del processo
  • Visualizzazione su display della portata del fluido di lavaggio in tempo reale che consente di valutare l’efficacia dell’intervento
  • Carica automatica additivi
  • Doppio manometro con indice di riferimento che permette di visionare le pressioni di esercizio in tempo reale e valutare perdite di carico del circuito eseguendone la diagnosi
  • Pompa periferica ad alta portata e alta prevalenza che permette la rimozione anche delle incrostazioni più dure
  • Regolazione della pressione massima di esercizio per  la massima flessibilità d’utilizzo
  • Database  con principali tipologie di lavaggio e impianto
  • Funzione di inversione automatica del ciclo di lavaggio
  • Procedura di svuotamento tubi a fine ciclo
  • Calcolo dinamico del tempo di lavaggio in funzione del grado di otturazione
  • Possibilità di gestione delle diverse tipologie di lavaggio :
    • Solo caldaia
    • Solo impianto
    • Impianto + caldaia(spenta o accesa)
  • Conducimetro per misurazione conducibilità elettrica dell’acqua
  • Filtro 10” con cartuccia in polietilene di facile accesso e pulizia con valvola di scarico
  • 2 tubi di servizio 2.5m e 1 tubo di scarico 5m
  • Compatibile con acqua e soluzioni contenenti glicole fino al 50%

Comando elettronico e funzioni tasti

L’unità dispone di un modulo di comando elettronico che rende l’attrezzatura completamente automatica. Le fasi di lavaggio si susseguiranno in maniera automatica l’una all’altra o possono essere gestite separatamente tramite gli appositi tasti.

Rimuove tutta la soluzione presente all’interno dell’impianto prima di effettuare l’operazione. Ciò è fondamentale per togliere tutte le macro particelle in sospensione all’interno del circuito.
Esegue il lavaggio dell’impianto con introduzione automatica (tramite serbatoio dedicato) della soluzione e additivo (W-CLEANER) o additivi (W-CLEANER + W-INHIBITOR).
Scarica tutte le impurità rimosse durante il processo di lavaggio, introducendo acqua nuova all’interno del circuito.
Esegue il carico finale dell’impianto tramite serbatoio dedicato con l’aggiunta dell’additivo (W-PROTECTOR) o additivi (W-PROTECTOR +W-INHIBITOR).

Capacità del serbatoio per acqua30 lt
Lunghezza tubi flessibili di servizio2,5 mt
Lunghezza tubo flessibile di scarico5 mt
Pressione max esercizioRegolabile manualmente
Sensore di sicurezza (valore di default)3.0 bar
Portata max44 l/min
Temperatura del fluido dell’impianto termoidraulico5÷60 °C
Temperatura ambiente di lavoro0÷40 °C
Alimentazione230V/1/50 Hz
Dimensioni640x520x1060 mm
Peso43 Kg