RECUPERATORE DI CALORE 750 m3 FANTINI E COSMI Conforme alla Direttiva 2009/125/CE e regolamento n. 1253/2014 (Eco Design 2018) LINEA 2020

2.343,00

Descrizione

CARATTERISTICHE

Struttura esterna in lamiera di acciaio zincato
Pannello di isolamento acustico
Scambiatore di calore a flussi incrociati in alluminio
Recupero di calore superiore al 73%
Portata massima 750 m3/h
Ventilatori a statore rotante con girante a pale rovesce
Ventilatori centrifughi a pale avanti a doppia aspirazione direttamente accoppiati
Motori regolabili anche separatamente
Possibilità di configurazione aeraulica anche in cantiere
Bacinella di raccolta condensa con scarico condensa
Pacco di scambio a norme EUROVENT
ACCESSORI

Regolatore di tensione elettronico a 9 posizioni modelli monofase
.. Regolatore Inverter modelli trifase
.. Batterie idroniche di post-riscaldamento
.. Batterie idroniche di post-raffreddamento
.. Batterie elettriche di pre e post-riscaldamento
.. Kit lampade per sale fumatori con quadro di comando

MODELLO – 750 m3

M3 /h MAX TRATTATA : 750
Pa: 150
W : 2 X 155
A : 2 X 1500
HZ :50
Ph : 3
dB : 51
PESO : 193
FORO USCITA ARIA : 150 mm
GARANZIA ITALIA

DESCRIZIONE:
Unità di ventilazione a doppio flusso con struttura esterna in lamiera di acciaio zincato, con recuperatore di calore a flussi incrociati ad alta efficienza.
Adatte alla ventilazione di ambienti nel settore terziario e commerciale come bar, ristoranti, uffici, sale riunioni, negozi in genere, palestre, sale da ballo, mense, ecc., di piccola e media dimensione.

CARATTERISTICHE:

  •   Equipaggiati con i nuovi ventilatori EC monofase ad alta efficienza. Tutti i ventilatori a pale avanti, installati nei modelli di taglia 1600 e superiore, soddisfano già i requisiti di efficienza IE5 ed ERP2020;
  •   Struttura esterna in lamiera di acciaio zincato con pannello di isolamento termo-acustico in poliuretano espanso spessore 23 mm con densità di 40 kg/m3;
  •   Isolante con materassino fonoassorbente ignifugo posto sui pannelli inferiore e superiore;
  •   Possibilità di regolare la velocità di ciascun ventilatore in modo progressivo e indipendente dall’altro;
  •   Due sonde di temperatura, una per l’aria di mandata e una per quella di ritorno;
  •   Serranda di by-pass motorizzata controllabile sia manualmente che automaticamente.

›73%

 Dotata di pressostato per il controllo dello stato intasamento filtri di mandata.

Scheda di controllo già predisposta per la connessione di una sonda CO2 o di umidità (entrambe opzionali).

 Quadro di controllo elettrico installato a bordo IP55. Tutte le unità possono essere installate all’esterno

se fornite di tettuccio protettivo.

 Ventilatori centrifughi a pale rovesce (modelli UVR- HE 500, UVR-HE 700, UVR-HE 1200);

 Ventilatori centrifughi a pale avanti (modelli da UVR- HE 1600 a UVR-HE 8500);

 Dotata di n. 1 Porta RS485 utilizzabile per:
 collegamento di un singolo controllo remoto

“DeG”;
 piena compatibilità con l‘interfaccia MODBUS; collegamento in serie ad altre schede base

“DeG” e gestione unità con un solo controllo remoto.

 Filtri ispezionabili e sostituibili attraverso appositi portelli ricavati nel coperchio delle unità.

 Filtro M6 aspirazione aria esterna;

 Filtro F7 mandata aria di rinnovo;

 Possibilità di configurazione aeraulica anche in cantiere;