RECUPERATORE DI CALORE 1200 M3 LINEA 2020 Conforme alla Direttiva 2009/125/CE e regolamento n. 1253/2014 (Eco Design 2018)

3.045,00

erplogo

Descrizione

Lo scambiatore di calore entalpico permette di recuperare energia sensibile e latente dall’aria, cioè di trasferire il vapore acqueo da un flusso all’altro: il vapore acqueo dell’aria umida condensa e viene assorbito su un lato della membrana porosa dello scambiatore (nanopolimeri), l’umidità recuperata è trasferita all’aria sull’altro lato della membrana. Nessuna trasmissione di vapori, odori, ecc. Non è necessario lo scarico condensa, manutenzione ordinaria. Ideale per climi freddi perché l’aria immessa riscaldata è secca, determinando un ambiente interno asciutto (senza scambiatore entalpico); d’estate toglie umidità dall’aria in ingresso (più calda e umida dell’aria interna). Realizzato in nano polimeri, leggermente meno efficiente dello scambiatore tradizionale (sensibile), ma con miglior rendimento globale (sensibile + latente).

 

PORTATA 1200 m³/h
ORIZZONTALE