CLIMATIZZATORI TRIAL SPLIT FULL DC INVERTER GAS R-32 A+++A++ L SEER 7,1 SCOP 4,71

Come funziona un climatizzatore inverter?
Un climatizzatore tradizionale lavora a potenza erogata (è quindi assorbita dalla rete elettrica) costante, regolando la temperatura ambiente attraverso l’accensione e lo spegnimento del compressore (on-off).

Un climatizzatore inverter lavora a potenza erogata variabile in funzione della temperatura dell’ambiente da raffreddare o riscaldare.

Il dispositivo capace di far variare la potenza erogata dal compressore si chiama inverter, da qui il nome di questa famiglia di climatizzatori.

Grazie a questa tecnologia è possibile raggiungere velocemente la temperatura ambiente desiderata con un consumo di energia elettrica ottimizzato.
Consumi di energia elettrica
Un sistema di controllo inverter regola costantemente la velocità di rotazione del compressore e garantisce prestazioni ottimali in qualsiasi condizioni di impiego, rispetto ad un climatizzatore normale, con conseguente riduzione di energia elettrica.
Perché il gas R32 è migliore dell’R410A nei climatizzatori?
Come la miscela di gas R410A, di cui è componente, il nuovo R32 ha valore ODP (Potenziale di Eliminazione dell’Ozono) pari a zero, ma presente anche altri vantaggi:

Tre volte più amico dell’ambiente, perché ha un indice GWP molto più basso (675 contro il 2088 della miscela R410A)
Minore quantità di refrigerante rispetto alle unità con R410A
Maggiore efficienza energetica rispetto a R410A

Cosa cambia nell’Installazione di Climatizzatori con Gas Refrigerante R32?
Un climatizzatore con questo tipo di gas è del tutto simile, nella struttura e nel funzionamento, a un climatizzatore che funziona con R410A. I collegamenti sono gli stessi, è possibile utilizzare le tubazioni esistenti e l’installazione è facile e veloce.

Le operazioni di installazione e manutenzione sono rimaste invariate. In aggiunta, la carica del gas refrigerante R32 nel condizionatore è ancora più facile, perché trattandosi di un gas puro è più facile da recuperare e riutilizzare.

Ovviamente tutti questi interventi devono essere effettuati da un professionista, che sappia anche consigliarti l’apparecchio migliore per raffrescare adeguatamente gli ambienti della tua casa.

Visualizzazione di 6 risultati

Visualizzazione di 6 risultati